Carso che più Carso non si può…

A Savogna d’Isonzo, in provincia di Gorizia, torna l’ormai consueto appuntamento con la KRAŠKI VEČER, la serata carsica firmata Lokanda Devetak.

Quando il sommaco si colora di belle sfumature accese,
è tempo di riunirsi, bere un buon bicchiere di vino, stare in compagnia…
È tempo di rilassarsi insieme

Mercoledì, 6 novembre 2013 alle 20
Il Carso Goriziano,
con i vini del Carso triestino, sloveno ed istriano!
Le nostre Gabry & Taty prepareranno i più tradizionali piatti carsici e di territorio.

Inoltre saranno presenti i seguenti viticoltori con i loro magnifici vini:

Benjamin Zidarich dell’az. agr. “Zidarich” di Praprot-Prepotto (TS)
Matej Lupinc dell’az. agr. “Lupinc” di Praprot – Prepotto (TS)
Sandy Skerk dell’az. agr. “Skerk” di Praprot – Prepotto (TS)
Emil Tavcar dell’az. agr. “ Emil & Ken Tavcar ” di Kreplje (KP) SLO
Moreno Korenika dell’az. agr. “ Korenika & Moskon ” di Korte ( KP) SLO

Come ospite della serata avremo Denis Montanar
dell’az. agr. ” Borc Dodon” Con i suoi prodotti biologici – vini e
farina della varietà rara “Dente di cavallo”

Logicamente, con il vino, non può mancare del buon formaggio
ed una buona fetta di insaccati, perciò, a vostra disposizione:

Fame di storia… l’autunno sul Carso

Cari amici,
Vi ricordiamo il terzo ed ultimo appunamento delle nostre
ESCURSIONI GUIDATE sul Carso alla vigilia del centenario della Grande Guerra

(IL PERCORSO E’ ADATTO A TUTTI)

Brestovec: la sentinella del Vallone.
Sabato 19 ottobrealle 8.45 ritrovo presso la Lokanda Devetak
L’ultimo itinerario proposto dalla Lokanda Devetak prevede la visita della q.208 del Brestovec.

“SNIDJENO TESTO” – gnocchi di pasta lievitata con spezzatino di coniglio al finocchietto selvatico

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi:
400 gr. di farina 00
200 gr. di acqua tiepida (aggiungere un goccino .. se serve)
1 cucchiaio di sale
1/4 di cubetto di lievito
50 gr olio extra vergine di oliva

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida. Impastare la farina, l’olio, il sale e alla fine unire il lievito con l’acqua. Lasciare lievitare.

Per il coniglio:
1 coniglio
2 cipolle
1 carota
1 gambo di sedano
Trito di erbe (rosmarino, salvia, maggiorana, melissa, menta)
½ l di vino bianco
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
½ bicchiere di olio extra vergine di oliva
acqua
sale q.b.

Tritare le verdure. Tagliare il coniglio a pezzi grossolani. Mettere il coniglio in una casseruola con l’olio, il trito di verdure e la conserva. Unire il vino, salare e ricoprire d’acqua. Cucinare coperto per circa un’ ora. Togliere la carne dal sugo e disossarla dopodiché sminuzzarla. Aggiungere il sugo di cottura, le erbe e far restringere.

Preparazione degli gnocchi:

Alla Lokanda Devetak va in scena il Carso…con sorpresa!

L’autunno è la stagione del Carso. Quando il sommaco (arbusto sempreverde tipico del Carso) si colora di belle sfumature accese, è tempo di riunirsi, bere un buon bicchiere di vino, stare in compagnia e…

L’ormai consueto appuntamento titola, quest’anno, “IMPRESSIONI CARSICHE”

Mercoledì 14 Novembre alle 20 prenderà il via un tripudio di sapori e saperi del Carso:
Carso triestino & Carso Goriziano
L’astro nascente TOM OBERDAN, gestore con la moglie Jana la trattoria “BAK” a Pesek, preparerà per Voi, assieme alla nostra Gabry, i più tradizionali piatti carsici e di territorio.

Saranno presenti anche i viticoltori della zona con i loro magnifici vini: