Alla Brinca c’erano tutti… dal commissario al sacrestano

Storie di gente, piatti e vini d’Italia
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DCji9B86bog]
Una serata splendida, quella che si è svolta Martedì 5 Febbraio alla Brinca di Ne, in provincia di Genova. Sergio Circella, padrone di casa, ha saputo interpretare al meglio lo spirito di gruppo delle Premiate Trattorie Italiane.

Alle ore 20:oo ha preso il via l’aperitivo con 5 stuzzichini per gli ospiti:

Tigellina con pesto cotto montanaro (Amerigo)
Panissa (La Brinca)
La Carne di Cazzamali conciata alla moda di Isola (La Crepa)
Tortello alla piastra (Gambero Rosso)
Frittola farcita con crema di caciotta alle erbe e confettura di cetrioli (Devetak)

L’aperitivo ha rappresentato l’occasione per stappare insieme il nuovo spumante “Abissi” , il metodo classico Golfo del Tigullio d.o.c. 2010 dell’Az. Agricola Bisson di Chiavari.

Un vino speciale ottenuto da una rifermentazione a 60 metri di profondità, nel mare dell’Area Protetta del Parco di Portofino. Secco, deciso e armonico. Splendido per l’aperitivo e per la colazione del giorno seguente! 😉
A tagliare il nastro di partenza è stata Pierangela, moglie di Sergio, servendo l’antipasto per poi lasciare il posto ai compagni trattori. Alle ore 20:45 i numerosi ospiti avevano già preso posto. Dunque via.